La lingua inglese sta entrando sempre più nella vita di tutti i giorni, soprattutto per quanto riguarda le tecnologie più all’avanguardia: i termini non vengono più tradotti e si preferisce utilizzare direttamente l’inglese. Spesso non ci pensiamo nemmeno: sembrano già entrate nel vocabolario italiano.

Ma la lingua non è solo questo. La lingua è un ponte che ci permette di allargare gli orizzonti, viaggiare e incontrare persone nuove, imparare a conoscere tramite loro culture diverse, la loro storia, il loro modo di vivere. Capire che il mondo non finisce entro il ristretto perimetro della nostra città, ma che proprio al di là di esso esistono innumerevoli realtà in attesa di essere scoperte.

Per questo la lingua è come un ponte che unisce le diverse realtà, ci permette di andare oltre il nostro quotidiano, le nostre certezze, arricchendoci dell’amicizia di persone nuove, viaggi, esperienze di vita… Insomma, uno strumento per aiutarci a vivere appieno e in modo consapevole le nostre esperienze.


Michela Salani